Il ritorno al gol di Crociata, l'elemento indispensabile nell'ex Milan di Brocchi

Il centrocampista classe '97, cresciuto nelle giovanili rossonere, è andato a segno contro il Cittadella dopo più di cinque mesi dall'ultima volta.
03.04.2024 10:00 di Stefano Rossoni   vedi letture
Il ritorno al gol di Crociata, l'elemento indispensabile nell'ex Milan di Brocchi
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il Lecco torna finalmente a fare punti dopo quattro sconfitte consecutive. L'1-1 maturato contro il Cittadella permette alla squadra di raggiungere 22 punti in classifica, rimanendo comunque ben distante dal diciassettesimo posto, attualmente occupato dalla Ternana, a quota 32.

Tra le note liete dell'ultimo pareggio, c'è da menzionare il ritorno al gol di Giovanni Crociata, centrocampista classe '97 arrivato in estate dall'Empoli. Si tratta della seconda rete stagionale per il talento ex Milan, che era già andato a segno nella trasferta di Palermo a fine ottobre.

Abbiamo citato i rossoneri non a caso, perchè fu proprio in quella esperienza che Crociata venne selezionato come uno dei migliori profili della propria categoria sulle pagine dell'AlmanaccoIl periodo a cui fanno riferimento le due convocazioni (edizioni 2014 e 2016) è quello del Milan Primavera, formazione nella quale era diventato una pedina fondamentale per Cristian Brocchi. La stagione 2016/2017 è quella della svolta, essendo infatti la sua prima vera esperienza nel calcio professionistico: milita nel Brescia e colleziona le prime presenze in Serie B. Il debutto nella massima categoria arriverà invece nel 2017 con la maglia del Crotone, club con cui realizza anche il suo primo e unico gol in A: è lui, infatti, a siglare il momentaneo 1-0 nella sfida contro il Benevento.

Nonostante la situazione complessa in classifica, Crociata e tutto il Lecco vogliono chiudere al meglio la stagione, cercando di conquistare il maggior numero di punti possibili nelle prossime giornate per non avere... alcun tipo di rimpianto.