È Achille Tigano l’MVPlayer LGI di Como-Inter, ventunesima giornata del girone B

Il Como di mister Volontè seppur i due gravi infortuni in difesa riesce a portare a casa un ottimo pareggio contro i nerazzurri
28.03.2024 19:15 di Andrea Mariani   vedi letture
È Achille Tigano l’MVPlayer LGI di Como-Inter, ventunesima giornata del girone B

Questo giovedì è andata in scena la ventunesima giornata del girone B tra Como e Inter u15 al centro sportivo di Lambrone. Il Como arriva da una pesante sconfitta nel derby col Lecco, mentre i nerazzurri dalla vittoria per 1-2 coi rossobianchi del Monza, oggi in cerca di una vittoria per assicurarsi il primo posto.

Primo tempo in stallo, poche occasioni, le due squadre si studiano molto cercando con diverse costruzioni offensive lo spazio giusto per rendersi pericolosi, senza però riuscirci. 

Seconda frazione più accesa e coinvolgente, l’Inter trova il gol al cinquantetresimo con il suo numero 5 Lorenzo Puricelli con un colpo di testa dopo un cross da calcio di punizione. La squadra ospitante non demorde e dopo qualche traccia offensiva trova la rete da calcio piazzato dopo una mischia confusionaria con lo zampino di Francesco Lembo, chiudendo così la partita in pareggio.

L’MVPlayer LGI di oggi è Achille Tigano, numero 9 e capitano del Como di mister Volontè, giocatore tecnico e astuto, leader vero, fondamentale nelle ripartenze offensive seppur il suo fisico gracile e la stazza importante di Puricelli che l’ha marcato per tutti gli ottanta minuti. Spicca la buona capacità di gioco di squadra e la maturità del ragazzo in campo che dirige e coordina la squadra da vero capitano.