Mosconi-Lavelli-De Pieri: che intesa! L'Inter passa a Bologna e vola al primo posto

I nerazzurri conquistano i tre punti e approfittano del pareggio tra Roma e Genoa per salire in cima alla classifica.
29.02.2024 09:30 di Riccardo Petullà   vedi letture
Mosconi-Lavelli-De Pieri: che intesa! L'Inter passa a Bologna e vola al primo posto

Al Centro Sportivo Biavati di Bologna è andata in scena una bellissima partita tra Bologna e Inter che, anche se non sono state aiutate dal campo, in pessime condizioni per la pioggia dei giorni precedenti, hanno cercato entrambe di imporre il proprio gioco sull'avversario, con gli ospiti che hanno avuto oggettivamente la meglio.

Vittoria netta per i ragazzi di Andrea Zanchetta, che può ritenersi soddisfatto dalla prestazione dei suoi, soprattutto per l'atteggiamento mostrato in campo, cercando di controllare fin da subito la partita, trovando il gol e amministrando nel primo tempo. Dopo il raddoppio, è salito il Bologna, che ha comunque avuto occasioni durante i 90 minuti, non riuscendo a concretizzarle fino al gol del'1-2 di Maltoni, con cui i ragazzi di Luigi Della Rocca hanno accorciato le distanze. In quel momento è venuta fuori la mentalità dei nerazzurri: da grande squadra, hanno voluto subito chiudere la partita per non rischiare di subire il gol del pareggio, trovando una bellissima rete su punizione con il nostro MVPlayer della partita e capitano dell'Inter, Giacomo De Pieri, chiudendo di fatto la pratica. 

Un altro aspetto che farà sicuramente felice il mister e fa ben sperare per il proseguo della stagione è l'intesa del tridente schierato dal 1', con Mosconi, Lavelli e De Pieri. Tutti e tre sono andati in gol, con De Pieri che ha messo a referto anche un assist per il gol di Lavelli. Inoltre, tutte le azioni pericolose partivano dai loro piedi o dalle loro combinazioni.

Con il ritorno alla vittoria, l'Inter si prende il primo posto a discapito della Roma, che si è fermata in casa contro il Genoa, pareggiando 2-2.