È La Mantia show al Vismara: il Milan travolge 5-0 il Sudtirol

Tripletta da sogno per il "tuttofare" rossonero, impiegato durante la stagione in quasi tutti i ruoli del campo.
07.02.2024 12:35 di Stefano Rossoni   vedi letture
©️Instagram/la_mantia.simon
©️Instagram/la_mantia.simon

Il Milan non sbaglia più un colpo. Il 5-0 contro il Sudtirol equivale al quattordicesimo risultato utile consecutivo ottenuto dai ragazzi di Simone Baldo, primi nel girone B a + 3 da Inter e Monza, squadra che affronterà proprio nel prossimo turno di campionato.

L'ultimo successo dei rossoneri porta la firma, come spesso è capitato in questa stagione, di Simon La Mantia, autore di una strepitosa tripletta nel sabato pomeriggio al Vismara. Un elemento chiave nella rosa del Diavolo, che si è distinto non solo in fase realizzativa, ma anche (e soprattutto) per la sua incredibile duttilità. Dopo aver disputato un campionato, lo scorso con l'Under 15, prevalentemente da terzino destro o esterno offensivo, quest'anno è stato utilizzato... quasi in tutte le posizioni del campo! Contro la Feralpisalò - gara nella quale è stato premiato da La Giovane Italia come migliore in campo - Baldo lo ha schierato come centrocampista centrale nel 4-2-3-1; nelle sfide con Cittadella e Venezia ha ricoperto il ruolo di ala, sia destra che sinistra, e addirittura a Como è stato provato come punta. C'è un denominatore comune, però, in queste gare: ovunque schierato, La Mantia ha sempre fatto bene.

Il tuttofare del Milan è una risorsa assolutamente preziosa, su cui lo staff tecnico punterà con decisione al fine di ottenere i risultati tanto ambiti: primo posto nel girone B e, chiaramente, la vittoria dello scudetto.