È Andrea Fiasco l’MVPlayer LGI di Turris-Catanzaro, ventiquattresima giornata del campionato Primavera 3

Una partita dove ha visto imporsi la squadra dei corallini su quella avversaria ma che non è stata in grado di concretizzare.
29.03.2024 19:08 di Antonino Russo   vedi letture

La gara valevole per la ventiquattresima giornata del campionato di Primavera 3 finisce con il risultato di 1-1 tra Turris e Catanzaro. La partita è stata dominata fin dal primo minuto dai corallini, che è riuscita spesso a mettere in difficolta la retroguardia ospite, ma proprio nel momento migliore è la squadra ospite a passare in vantaggio. Al minuto 38 Carnà viene atterrato in aerea di rigore da Piccoli, per l’arbitro non c’è dubbio: è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Viotti che spiazza Guadagno e mette dentro il gol del momentaneo 0-1. La Turris non demorde e dopo 4 minuti trovo il gol del pareggio. L’azione nasce dai piedi di Centro che imbuca al centro dell’area di rigore Fiasco il quale, prima superare il portiere e poi segna il gol che chiude la partita sul 1-1.  

L’MVPlayer LGI è proprio Andrea Fiasco, calciatore in maglia numero 9, che firma il gol che regala 1 punto alla Turris. Oltre al gol è da sottolineare la buona prova in attacco, accompagnata da diverse occasioni offensive cercate in solitaria e numerosi assist forniti per i compagni .