Il Catanzaro ritorna alla vittoria grazie all'ex LGI Tommaso Biasci

Dopo tre sconfitte consecutive, la squadra allenata da Vincenzo Vivarini ha conquistato finalmente i tre punti contro il Cosenza.
27.11.2023 16:00 di Stefano Rossoni   vedi letture
Il Catanzaro ritorna alla vittoria grazie all'ex LGI Tommaso Biasci
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito

Il Catanzaro ritorna alla vittoria dopo un periodo tutt'altro che positivo, come testimoniamo le tre sconfitte consecutive rimediate contro Como, Modena e Venezia. Un successo, quello ottenuto ieri pomeriggio tra le mura amiche, reso possibile grazie alle reti di Iemmello e Biasci, al suo quarto centro stagionale. 

Una prima parte di stagione da vero protagonista per l'attaccante ex Carrarese, andato a segno in ben due occasioni nelle prime tre giornate di campionato e poi decisivo contro Feralpisalò e, appunto, Cosenza. Un volto che non è certamente nuovo in casa LGI, avendovi infatti raccontato della carriera fin dal suo percorso di settore giovanile. Nel 2013, anno in cui vestiva la maglia del Livorno, venne inserito addirittura tra i profili presenti nell'Almanacco. Una stagione da ricordare per Biasci che, il 27 aprile, fece il suo esordio in Serie B contro il Vicenza. Niente debutto, invece, nella massima categoria, anche se può vantare alcune convocazioni con la Prima Squadra, allenata a quel tempo da Davide Nicola. Oltre a quel campionato di 10 anni fa, vanno segnalati alcuni traguardi raggiunti recentemente come la Coppa Italia (Serie C) vinta con il Padova nel 2021/2022 e il doppio trofeo, campionato e Supercoppa, ottenuto con l'attuale club.

Da menzionare anche Iemmello nell'elenco degli ex LGI, essendo finito sulle pagine del nostro Almanacco durante l'edizione del 2011.

Centrare un'altra promozione non sarà sicuramente semplice, considerate le diverse candidate, ma con un Catanzaro così coraggioso, determinato e soprattutto ambizioso, sarebbe sbagliato porre dei limiti.