È Giovanni Lauricella l’MVPlayer LGI di Empoli-Roma, diciannovesima giornata del girone C

L'Empoli ottiene i tre punti grazie al gol capolavoro di Lauricella (in semi rovesciata) e alla rete di Rossetti nel recupero.
26.02.2024 17:15 di Enrico Signorini   vedi letture
Giovanni Lauricella
Giovanni Lauricella
© foto di Enrico Signorini

Mattinata fredda e piovosa in quel di Empoli, dove lo spettacolo però non è mancato e ha scaldato il cuore dei tifosi e appassionati, che si erano recati al Centro Sportivo Monteboro. La partita è finita 2-0 per i toscani, ma con tante occasioni in favore di entrambe le formazioni. Sono infatti da segnalare, oltre alle reti, anche due legni colpiti: il primo al 35’ con Sacchi, il secondo nella ripresa, con Orlandi che ha scheggiato la traversa.

Applausi a scena aperta per il primo gol realizzato da Lauricella nella prima frazione, classificato come un autentico capolavoro. L’azione si sviluppa sulla fascia sinistra dopo un’uscita, palla al piede, della difesa biancoceleste, che riesce a servire Monaco. Quest’ultimo, grazie ad una sponda, manda in area di rigore Lauricella che, sulla prima conclusione, trova il pronto intervento del portiere De Marzi, ma con una prodezza balistica in semi rovesciata insacca poi nel sette.

Il secondo gol (arrivato nei minuti di recupero) nasce da un’invenzione a metà campo del fantasista dell’Empoli, Orlandi, che mette in mezzo all’area di rigore un pallonetto che Rossetti spedisce sotto la traversa.

Bellissima prestazione per entrambe le squadre, che si sono date battaglia fino all’ultimo, ma gli episodi hanno premiato la formazione di casa.