Nicolò Artesani, che partita contro il Sudtirol U17, poker per il Como

Il Como che arriva da un punto nelle ultime tre partite, sovrasta totalmente il Sudtirol grazie ad un'ottima prestazione del solito numero 10
29.03.2024 10:15 di Andrea Mariani   vedi letture
©Instagram/nicoloartesani
©Instagram/nicoloartesani

Sabato 23 marzo è andata in scena Como-Sudtirol U17 finita per 5-1 per i padroni di casa. Mentre gli altoatesini si ritrovano in fondo alla clasisifica, la squadra ospitante è precisamente nel mezzo tra la prima e l'ultima posizione, arrivata dall'ottimo pareggio contro l'Atalanta.

La gara è a senso unico: apre le danze Affronti e chiude il primo tempo per 3-0 il duo letale Artesani-Frascolla, il subentrato Fumai cerca di rimediare alla beffa con un gol ai primi minuti della seconda frazione, ma il Como domina ancora, prima con la doppietta di Artesani e infine a chiudere il poker se ne occupa Micheri.

Importante evidenziare la fantastica prestazione di Nicolò Artesani, il numero 10 brianzolo ex Inter, sigla due gol e un assist, partita dopo partita fa emergere sempre di più il suo talento facendo scalpore anche allo staff della Primavera della stessa squadra.
Il giovane classe 2007 gioca la maggior parte delle volte come ala destra, ma può intercambiarsi facilmente come regista offensivo o seconda punta, talento puro con ottima visione di gioco e buonissime intuizioni offensive che regalano spettacolo nel campo di gioco. 

In una società che sta crescendo tanto vedere questi ottimi prospetti fa sempre ben sperare, piccole realtà che si affermano di giorno in giorno rendono il gioco del calcio sempre più emozionante e bello da vedere.