Ranking Under 18, vola Pisasale mentre Chiesurin irrompe in top 10

Il fantasista della Spal e la mezzala del Milan si rendono protagonisti dei passi in avanti più significativi nelle posizioni d'alta classifica.
17.03.2023 18:00 di Rosario Buccarella   vedi letture
Ranking Under 18, vola Pisasale mentre Chiesurin irrompe in top 10

Si va verso un weekend calcistico a cui seguirà una settimana di sosta per molti campionati. In particolare, l’Under 18 si fermerà per lasciare spazio alla Viareggio Cup. Per questo motivo, è il momento di fare il punto sul Ranking prima di una pausa in cui tuttavia lo staff de La Giovane Italia non si fermerà! I nostri inviati saranno infatti presenti in Toscana per raccontare da vicino il cammino della Rappresentativa Lnd.

Nemmeno a farlo apposta, uno dei due protagonisti del nostro focus settimanale, è approdato da un settore giovanile dilettantistico ad un club professionista durante l’estate 2021. Si tratta di Alberto Chiesurin, centrocampista offensivo del Milan di Christian Terni, autore fin qui di una stagione positiva e prolifica. Il classe 2005 è arrivato in rossonero dalla Prodeco Montebelluna venendo aggregato fin da subito, pur essendo sotto età, al gruppo che componeva l’Under 18 la scorso anno. Durante questo campionato sta facendo il definitivo salto di qualità con ben 7 reti all’attivo, l’ultimo dei quali su calcio di rigore nel colpo esterno di Bergamo, venendo impiegato sia nel suo ruolo naturale di mezzala che in quello di esterno offensivo. Dopo aver a lungo stazionato nelle prime 30 posizioni della nostra speciale classifica ed essere stato inserito nella top 11 di metà stagione del Girone B, l’ultimo weekend di campionato, in cui la formazione rossonera ha riscattato l’inopinato ko di Monza, gli è valso meritatamente il nono posto.

L’altro mattatore della settimana proviene dalla Serie C ed è una presenza fissa nella top ten del Ranking, il suo balzo in un colpo solo dalla nona alla quarta posizione non può tuttavia non essere degno di nota. Conosciamo ormai bene Sebastiano Pisasale avendolo raccontato con le voci di Luca Pellegrini e Paolo Ghisoni nella sfida tra Spal e Monza di dicembre trasmessa in diretta sul canale You Tube del club. Le due formazioni si sono scontrate nuovamente domenica scorsa e l’esito è stato sempre lo stesso per la terza volta in stagione. Gli estensi vincono e continuano a marciare forte trascinati dal fantasista siciliano, autore di una doppietta, facendo con la capolista Inter il vuoto nei confronti della concorrenza per la corsa ai playoff scudetto a cui avranno diritto a partecipare soltanto le prime due classificate di ogni girone.