La Reggiana riparte da De Marco per centrare un'altra vittoria

La squadra di Costa è alla ricerca dei punti per credere nel sogno play-off, visto che ora distano solo sei lunghezze.
15.02.2024 10:00 di Filippo Sesenna   vedi letture
La Reggiana riparte da De Marco per centrare un'altra vittoria

Lo scorso weekend allo stadio Roberto Gottardi di Casalgrande, Reggiana ed Udinese si sono sfidate per 18esima giornata del girone A, campionato Primavera 2. Nessuno si sarebbe aspettato una battuta d’arresto per la squadra che, soltanto sette giorni prima, aveva sconfitto la Cremonese capolista ben 4-1, ma a Reggio Emilia siamo ormai abituati a vedere cadere anche le big. 

Costa, allenatore granata, è riuscito a rendere questa squadra una vera e propria corazzata, difficile da fermare, soprattutto tra le proprie mura amiche, un vero e proprio fortino che sta regalando punti su punti. A confermarlo sono proprio le 4 vittorie e i 3 pareggi ottenuti, a discapito delle sole 2 sconfitte. Lontano da Casalgrande, nell’ultimo turno esterno, i granata sono passati con il Sudtirol (3-0): chissà che non possano trovare anche il secondo successo consecutivo in trasferta. 

Dopo la battuta d’arresto, la squadra di Bubnjić, uscita sconfitta per 3-0 grazie alle reti di Shaibu e un doppio De Marco, dovrà ritrovarsi contro il Venezia, diretta concorrente per i play-off, che sabato alle 14:30 andrà in Friuli per cercare il "grande scippo"; i granata invece andranno a Como per continuare questo intenso cammino che sta regalando tante soddisfazioni a tutta la società. Nel caso in cui dovessero arrivare altri 3 punti... potrebbe diventare davvero la stagione giusta per credere in un grande sogno.