Milan e Fiorentina frenano... insieme: termina l'imbattibilità in campionato

Pima sconfitta stagionale per le due capoliste (gironi B e C) contro, rispettivamente, Atalanta ed Empoli.
06.02.2024 10:00 di Stefano Rossoni   vedi letture
Profili IG: Comotto & Maiorana
Profili IG: Comotto & Maiorana

Prima o poi doveva accadere... ed è curioso che sia successo nella stessa giornata di campionato. Fiorentina e Milan, entrambe imbattute fino a questo momento, sono state sconfitte per la prima volta in stagione rispettivamente da Empoli e Atalanta.

Partiamo dalla Viola, che ha rimediato una vera e propria disfatta nel derby toscano. A nulla è servita la rete del momentaneo 1-1 firmata dal solito Maiorana: i padroni di casa sono riusciti infatti a siglare ben quattro reti a quella che, prima di domenica, era la miglior difesa del girone, complici anche i due gol subiti lo scorso sabato dalla Roma contro il Lecce. E proprio dai giallorossi dovrà difendersi la formazione allenata da Marco Capparella, attualmente a +7 ma con una partita in più rispetto all'avversaria. Una sfida, quella tra prima e seconda, che andrà in scena solo all'ultimo turno della "regular season", con la Fiorentina che vorrà arrivarci certa (dal punto di vista aritmetico) del primo posto in classifica. 

Prosegue il "momento no" del Milan che, dopo aver ottenuto la quattordicesima vittoria consecutiva contro la Feralpisalò, ha conquistato solamente due punti nelle ultime tre giornate, pareggiando contro Brescia e Cittadella e perdendo, appunto, questa contro la Dea. Il primo posto non è chiaramente in discussione, considerata la distanza di ben 9 punti con il Monza secondo, ma è chiaro che i rossoneri dovranno subito ritrovare la via del "riscatto", soprattutto in vista dell'importantissima fase finale del campionato.

Due sconfitte a sorpresa, dunque, per le capoliste dei gironi C e B che rimangono, nonostante lo stop, tra le favorite naturalmente (insieme alla Juventus) per la vittoria dello scudetto.