La Juve Stabia vede la B! La vittoria contro il Sorrento porta la firma di due ex LGI

Successo fondamentale per la squadra di Guido Pagliuca, che approfitta della sconfitta del Benevento per volare a +9 in classifica.
25.03.2024 18:00 di Stefano Rossoni   vedi letture
©️Instagram/marco_meli10
©️Instagram/marco_meli10

La Juve Stabia vince una partita importantissima contro il Sorrento e si avvicina, sempre più, alla promozione in Serie B. Complice l'inaspettata sconfitta del Benevento con il Monopoli, ora la squadra di Pagliuca è a +9 sulla seconda a sole 5 giornate dal termine. 

Un successo, quello ottenuto lo scorso sabato pomeriggio, che porta la firma di due volti noti in casa LGI. Stiamo parlando di Marco Meli e Nicola Mosti, protagonisti sia nel presente con i gol realizzati (appunto) al Sorrento, sia qualche anno fa sulle pagine del nostro Almanacco, quando furono scelti tra i migliori giovani nel panorama calcistico nazionale.

Riguardo alle prestazioni di Meli, ci eravamo già soffermati durante l'attuale stagione appena dopo la rete realizzata a metà ottobre contro il Catania, decisiva per conquistare i tre punti. Vi riproponiamo, dunque, un'interessante lettura sulla carriera del calciatore, dando particolare importanza alle sue tappe di settore giovanile. Ecco il link dell'articolo: https://www.lagiovaneitalianews.it/serie-c/marco-meli-torna-protagonista-con-la-juve-stabia-sola-in-vetta-nel-girone-c-25504

Mosti era stato citato sul nostro sito, invece, al momento della firma con la Juve Stabia, arrivata a inizio gennaio dopo una prima parte di stagione (non proprio esaltante) all'Entella. Primo gol in campionato per l'ex LGI, presente in ben 5 edizioni: dal 2013 al 2017. Ce lo ricordiamo molto bene con la maglia dell'Empoli, anni nei quali si mette talmente in evidenza nelle varie formazioni Under da meritare alcune convocazioni con l'Italia. L'ultima chiamata in azzurro risale all'11 novembre 2015, ovvero alla sfida tra la Nazionale Under 18 di Baronio e l'Austria, gara nella quale viene schierato dal 1' nel tandem d'attacco con Tumminello.

Occhi puntati, dunque, in vista del prossimo weekend, quando la Juve Stabia ospiterà il Messina mentre il Benevento andrà in trasferta per affrontare il Monterosi.