Il riscatto di Rizzo Pinna, dal rigore fallito alla doppietta contro la Recanatese

Il numero 7 della Lucchese si fa perdonare l'errore dagli undici metri con il Sestri Levante e trascina la propria squadra verso la vittoria.
24.01.2024 11:30 di Stefano Rossoni   vedi letture
©️Instagram/rizzopinnaandrea
©️Instagram/rizzopinnaandrea

Doveva essere la sua partita... e così è stato. Dopo l'errore dal dischetto nell'ultima gara contro il Sestri Levante, Andrea Rizzo Pinna si riscatta alla grande, siglando una strepitosa doppietta alla Recanatese e trascinando la squadra verso una vittoria che mancava dallo scorso 22 dicembre. Due gol di pregevole fattura quelli realizzati dall'ex Foggia: il primo è una girata, di prima intenzione, su cui Mascolo non può nulla, mentre il secondo è una bellissima conclusione, che si stampa prima sul palo e poi finisce in rete. 

Applausi meritati, dunque, per l'ex LGI, presente sul nostro Almanacco nell'edizione del 2016. Il riferimento è ovviamente al suo passato nelle giovanili dell'Atalanta, club con il quale conquista la Supercoppa Under 17, pur giocando da sotto età, scendendo in campo nell'ultimo quarto d'ora della finale contro il Pavia. Non debutterà mai in Serie A, ma verrà comunque aggregato da Leonardo Semplici, suo allenatore ai tempi della Spal, in occasione delle due gare contro Juventus e Genoa. 

Partecipa agli Europei che si svolgono nell'estate 2017, dove l'Italia viene purtroppo eliminata nel girone con Spagna, Croazia e Turchia. Schierato sempre da titolare, in quella squadra ricordiamo con piacere volti noti come Carnesecchi, Kean, Bellanova, Pellegri, Nicolussi Caviglia e Vignato. Oltre alle presenze con l'Under 17, Rizzo Pinna viene convocato anche in diverse occasioni dalla Nazionale Under 18 del ct Franceschini.

Arrivato quasi due anni fa dal Foggia, l'obiettivo rimane quello di confermare le proprie qualità in un campionato difficile come la Serie C e ambire (perchè no!) a qualche traguardo importante insieme al proprio gruppo, come la qualificazione ai play-off o un'eventuale vittoria della Coppa Italia.