Questo Bologna non si pone limiti. Fabbian apre le danze contro il Torino

Secondo gol stagionale per il centrocampista ex Inter, che approfitta di un errore di Gemello per siglare la rete del momentaneo 1-0.
28.11.2023 11:00 di Stefano Rossoni   vedi letture
Questo Bologna non si pone limiti. Fabbian apre le danze contro il Torino
© foto di @officialbolognafc

Il Bologna vince contro il Torino e sale al quinto posto in classifica, a pari merito con la Roma e a sole tre lunghezze dal Napoli, quarto.

Ora, correre troppo con la mente sarebbe sbagliato, ma la squadra di Thiago Motta ci sta abituando a risultati importanti in stagione: i pareggi contro Inter, Juventus e Napoli, la vittoria contro la Lazio, il passaggio del turno in Coppa Italia... Potremmo citare anche altri dati, come la terza miglior difesa del campionato, ma crediamo di aver reso bene l'idea di quanto, questo Bologna, possa veramente fare la differenza in Serie A.

Nel posticipo del lunedì sera, i rossoblu hanno trovato la quinta vittoria contro il Torino. Oltre alla rete del solito Zirkzee, arrivata quasi allo scadere del match, ad aprire le marcature è stato Giovanni Fabbian, bravo ad approfittare di un'errata uscita di Gemello e appoggiare, con grande semplicità, il pallone in rete. Una prestazione importante da parte del centrocampista cresciuto nelle giovanili dell'Inter, al suo secondo gol stagionale dopo quello contro il Cagliari alla terza giornata. 

Un giovane italiano di cui vi raccontiamo da diverso tempo, sul nostro sito, sui social e anche sulle pagine dell'Almanacco, essendo stato protagonista di numerose edizioni tra cui l'ultima, uscita proprio qualche settimane fa. A dimostrazione di chi, per primo, ha creduto nel suo talento... e continua a sostenerlo ancora oggi, in piazze importanti come quella di Bologna.