Il Giovane Sestri Levante corre verso i play-off

Una vittoria targata Parlanti e Fossati, rispettivamente classe 2004 e 2003, permette alla squadra di Barilari di rimanere vicina al decimo posto.
02.04.2024 18:00 di Stefano Rossoni   vedi letture
©️Instagram/gabri_parlanti
©️Instagram/gabri_parlanti

Quarta vittoria nelle ultime cinque partite per il Sestri Levante, che prosegue la sua corsa verso il decimo posto occupato, attualmente, dalla Lucchese, che dista soltanto due lunghezze. A quattro giornate dalla fine, la squadra di Enrico Barilari crede fortemente alla qualificazione ai play-off grazie alla forza di un gruppo coeso e soprattutto... giovane, come dimostrato nell'ultimo successo contro l'Olbia. 

Il 2-1 maturato in rimonta contro i sardi porta la firma di Gabriele Parlanti e Daniel Fossati, rispettivamente classe 2004 e 2003. Il primo è abile a trasformare in rete il calcio di rigore precedentemente parato a Pane, mentre il secondo è lucidissimo nel raccogliere un "cioccolatino" di Candiano e battere Rinaldi. 

Per Parlanti si tratta del secondo gol in questo campionato, in quanto già autore di una rete nella trasferta di Pesaro. Dopo l'esperienza importante (fin dalle giovanili) con il Sestri Levante, club con il quale conquista anche la promozione dalla D alla C, dalla prossima stagione diventerà un calciatore della Triestina. Terzo centro stagionale, invece, per il talento ex Genoa, che era già andato a segno con il Pontedera, seppur in Coppa Italia, contro Novara e Virtus Entella. Proprio nel suo periodo al Grifone "cattura" l'attenzione de La Giovane Italia, tanto da meritare la convocazione sull'Almanacco nelle edizioni 2017, 2019 e 2020. Protagonista nello scudetto Under 18, dove sigla un gol nella finale contro la Roma di Volpato, Cassano e Afena-Gyan.