È tornato Nicolò Baldo: la sua doppietta stende la Lazio!

Poker dei nerazzurri nello scontro diretto contro i capitolini, grazie a un Nicolò Baldo ritrovato.
27.02.2024 11:00 di Mattia Baronio   vedi letture
È tornato Nicolò Baldo: la sua doppietta stende la Lazio!

Nella 21esima giornata del campionato Under 18, l’Atalanta di Stefano Lorenzi ha spazzato via con un netto 4-0 la Lazio, grazie alle doppiette di Ndongue e Baldo.

Nicolò Baldo non è la prima volta che si rende protagonista con la sua Dea: infatti è il secondo miglior marcatore della squadra con 7 reti, dietro solamente a Camara a quota 8. Due gol molto importanti quelli realizzati ai biancocelesti, considerato che l’attaccante era a digiuno addirittura dal 18 dicembre, nel 3-2 in casa contro il Milan.

Giocatore molto duttile, nasce come seconda punta ma può ricoprire anche il ruolo di attaccante centrale in un eventuale tridente. Inizialmente Lorenzi prediligeva il 4-3-3, puntando in attacco proprio su Baldo, affiancato molto spesso da Ndongue e Ragnoli Galli; ma passando alla difesa a tre le cose sono cambiate, avendo così come partner quest'ultimo oppure Camara. Cambiano i moduli ma non la sostanza, l’apporto offensivo dell’Atalanta è a dir poco strepitoso: 39 gol fatti (quinto miglior attacco) dove sono coinvolti tutti i componenti dell’attacco nerazzurro, citati in precedenza con almeno 5 gol ciascuno. E infine, vanno sottolineati gli ottimi numeri della Dea in casa: 24 punti dei 34 totali sono arrivati tra le mura amiche, con 7 vittorie, 3 pareggi (contro Parma, Inter e Cagliari) e nemmeno una sconfitta. È proprio in trasferta che soffre di più, con solamente 3 successi in 10 partite disputate.

La prossima sarà una sfida importantissima: la Dea dovrà affrontare l’Inter, che in casa ha perso solamente due volte contro Bologna e Cagliari. Una vera e propria "prova del nove" per la squadra di Stefano Lorenzi, che dovrà preparare al meglio la partita per provare a raggiungere i primi due posti, presidiati  proprio da Inter e Roma.