Road to Oscar LGI 2022/2023 - I talenti del futuro

Baldanzi è l'ultimo centrocampista scelto per completare il reparto in mezzo al campo. Premiata giustamente la sua ottima stagione dello scorso anno.
09.10.2023 18:00 di Simone Cristiano   vedi letture
Road to Oscar LGI 2022/2023 - I talenti del futuro
© foto di instagram (@tommasobaldanzi)

È arrivato il momento di completare il reparto di centrocampo degli Oscar LGI della passata stagione dei classe 2003. Dopo aver presentato, nei giorni scorsi, Casadei, Miretti e Fabbian, oggi è arrivato il momento di introdurre l’ultimo, ma non per importanza, centrocampista di questa top 11: stiamo parlando di Tommaso Baldanzi.

Un posto nettamente meritato e prenotato da tempo dal trequartista azzurro. Nonostante avesse già esordito due anni in Serie A, lo scorso anno è stato il suo primo vero anno tra i grandi. Nella salvezza raggiunta con molte giornate di anticipo, la sua importante firma non è assolutamente mancata: 26 le presenze collezionate e 4 le reti messe a segno. La più bella sicuramente quella realizzata a San Siro contro l’Inter, un gol che ha permesso all’Empoli di battere gli uomini di Inzaghi.

Dopo aver centrato l’obiettivo con la squadra di club, la sua stagione si è conclusa con i Mondiale Under 20. Anche in questo caso, il classe 2003 è uno di quelli che si è messo più in mostra tra gli azzurrini: sempre in campo dall’inizio, dalla prima giornata del girone alla finale (persa con l’Uruguay), con due gol e due passaggi vincenti.

In questa nuova stagione, in un Empoli che sta facendo tantissima fatica a raccogliere punti (peggio degli azzurri solo la Salernitana e il Cagliari), Baldanzi sta cercando di essere ancora una volta trascinatore. Arrivati alla seconda sosta del campionato, infatti, le difficoltà del club toscano sono parecchie: solo 4 punti raccolti e peggior attacco del campionato con una sola rete messa a segno. Da chi? Da Baldanzi, nella vittoria dell’Empoli contro la Salernitana. Un giocatore mai in discussione, sia con Zanetti prima che con Andreazzoli adesso: Baldanzi più altri dieci.

In questa sosta per le Nazionali, Baldanzi sarà impiegato con l’Under 21 di Nunziata contro la Norvegia, match valido per le qualificazioni agli Europei.