Lucchesi ormai è una certezza: convince con la Ternana e strizza l'occhio... alla Fiorentina

Il club viola continua a monitorare con grande attenzione le prestazioni del giocatore, in prestito dalla scorsa estate in Serie B.
23.01.2024 10:00 di Stefano Rossoni   vedi letture
©️Instagram/_lorenzolucchesi_
©️Instagram/_lorenzolucchesi_

Dopo aver raccolto solamente un punto nelle ultime tre giornate, la Ternana torna a vincere e si rilancia in classifica, avvicinandosi a due punti alla Sampdoria, attualmente quindicesima. L'importante prestazione di Gaston Pereiro e le reti di Carboni e Lucchesi hanno permesso di conquistare un successo importantissimo contro un Cittadella che, con il risultato opposto, avrebbe scavalcato il Venezia, raggiungendo il Como al secondo posto.

Applausi meritati per tutta la squadra di Roberto Breda: non solo i titolari ma anche chi è subentrato dalla panchina, come Di Stefano e Favasuli, che hanno dato un importante contributo nell'ultima parte di gara. Da menzionare però l'ennesima prova positiva offerta da Lorenzo Lucchesi, difensore centrale classe 2003, che dalla partita contro il Modena è diventato una pedina inamovibile nello scacchiere dell'allenatore. Arrivato in prestito dalla Fiorentina, Lucchesi sta confermando le ottime doti fatte intravedere durante le giovanili, in maglia viola ma addirittura dalla sua esperienza a Torino con la Juventus. Attento in marcatura e sicuro negli interventi, si fa apprezzare per le chiusure in fase difensiva ma anche quando c'è da proporsi in avanti: ne è una dimostrazione l'ultima rete al Cittadella o quella realizzata lo scorso dicembre alla Feralpisalò.

Lucchesi è cresciuto molto in questi mesi alla Ternana e non stiamo certamente esagerando col dire che, attualmente, è uno dei prospetti più interessanti del campionato di Serie B. La Fiorentina continua a seguirlo con grande attenzione, convinta che nella prossima stagione possa diventare un elemento chiave della squadra di Vincenzo Italiano.