É Alessandro Mosso l’MVPlayer di Milan-Juventus, finale del torneo Caroli Hotels

Il centrocampista bianconero decide la finale contro il Milan con un gol da vero attaccante
12.02.2024 21:15 di Andrea Mariani   vedi letture
É Alessandro Mosso l’MVPlayer di Milan-Juventus, finale del torneo Caroli Hotels

Partita entusiasmante, e non poteva essere altrimenti, quella andata in scena allo stadio Capozza di Casarano, in provincia di Lecce.

La Juventus dopo un incredibile percorso che conta sette partite disputate e zero gol subiti, si ritrova a sfidare il Milan fino ad oggi imbattuto anche nel girone composto da Rimini, Tripletta Tokyo e Soccer Dream.

Rossoneri subito avanti grazie alla sgasata fulminea di Kateete che servito da Ambrosoli inchioda il punteggio sul 1-0, ma allo scoccare del duplice fischio Balbo pareggia i conti con un tap in vincente su cross da calcio d'angolo.

Ripresa non all’altezza del blasone di un match cosí sentito, ed è proprio qui che sale in cattedra Alessandro Mosso, bravissimo a rompere la linea dei centravanti rossoneri svolgendo il consueto lavoro sporco tipico di un mediano. Un suo inserimento in area di rigore però lo tramuta in attaccante: grande freddezza, Galimberti battuto, 2-1, fine dei giochi.

Primo e unico gol del torneo per il numero cinque bianconero, ma indubbiamente il piú pesante tra le otto partite disputate dalla squadra torinese. Uno dei tanti prospetti interessanti del settore giovanile italiano, il classe 2010 è un centrocampista brevilineo dal baricentro basso l’anello perfetto per completare gli undici di mister De Martini.