Latina, la catena di destra accelera verso i play-off

I padroni di casa vincono agevolmente contro il Gubbio grazie a una splendida prestazione collettiva, ma a risaltare è la prova della fascia destra.
23.02.2024 13:00 di Lorenzo De Gol   vedi letture
Latina, la catena di destra accelera verso i play-off

Serviva una prova convincente del Latina per rimettersi in corsa verso i play-off del campionato Under 17. Dopo un mese, quello di gennaio, davvero complicato e soprattutto a seguito della pesante sconfitta subìta per mano della Casertana, la risposta è arrivata... ed è stata roboante: un incredibile 7-0 ai danni del Gubbio. Una prestazione praticamente perfetta, in ogni reparto del campo, ma con l’occhio che cade particolarmente sul lavoro svolto soprattutto nel primo tempo dalla catena di destra, composta da D’Ettorre, Tonni e Vigliotti.

Impossibile non citare il bomber della squadra, Di Giovannantonio, autore di una doppietta (eletto proprio MVPlayer LGI di giornata, clicca qui per leggere il pezzo) che però, come tutta la squadra, raccoglie il lavoro eccellente della fascia destra. La prima rete proprio del centravanti nasce da un cross perfetto di D’Ettorre, che si ripeterà con un'altra palla perfetta in occasione del quarto gol, con la firma di Filipponi. Gol che nasce da un doppio scambio tra il numero 2 e Tonni, che allo scadere del primo tempo metterà anche il proprio timbro personale, con un bellissimo calcio di punizione dal limite. Ultimo, ma non per importanza, l’ala destra Vigliotti, che chiude la sua giornata con una splendida doppietta, siglando il 2-0 con un diagonale forte e preciso e il 6-0 da vero opportunista, facendosi trovare pronto a raccogliere una respinta corta del portiere avversario. Va sottolineata, inoltre, l’abilità di entrare nelle azioni decisive del match di questi ragazzi, ma ancora più importante è il contributo dato a livello di gioco, che da quel lato del campo è risultato essere efficace e fluido per tutta la durata della partita. 

Latina che rialza così la testa e cerca di uscire da un periodo complicato, soprattutto in vista dei prossimi impegni, che la vedranno confrontarsi con Pescara e Foggia. Il cammino verso i play-off rimane lungo e complicato, ma sicuramente con una fascia destra così in forma c'è un motivo in più per crederci.