La prima firma tra i professionisti di Simone Cangianiello

Il centrocampista del Frosinone, in prestito quest'anno alla Lucchese, è andato a segno nell'ultima partita contro la Juventus Next Gen.
21.02.2024 19:00 di Stefano Rossoni   vedi letture
©️Instagram/cangias10
©️Instagram/cangias10

La prima volta non si scorda mai. Nell'ultima gara contro la Juventus Next Gen, Simone Cangianiello ha realizzato la sua prima rete tra i professionisti. Un gol di difficile esecuzione, dove si coordina perfettamente e batte un incolpevole Daffara, che permette inoltre alla Lucchese di ritrovare punti in classifica dopo lo stop di due settimane fa con la Lucchese. Ora i rossoneri sono al quattordicesimo posto, a +4 dalla Spal e a -3 dal Rimini, squadre che rappresentano rispettivamente la zona play-out e play-off. 

Applausi meritati, dunque, per un ragazzo che ha fatto spesso parlare di sè nel suo percorso di settore giovanile al Frosinone, arrivando ora a incidere anche nel "calcio vero", proprio come la Serie C. Protagonista anche dell'ultimo Almanacco, Cangianiello è stato selezionato da La Giovane Italia tra i migliori giocatori della propria categoria, in particolar modo dopo l'ottima stagione nel campionato Primavera 1: la formazione Primavera di mister Gorgone è stata a lungo nelle prime posizioni della classifica, arrivando soltanto ad accarezzare il sogno dei quarti di finale scudetto. Il tecnico lo ha voluto fortemente con sè in questa nuova avventura alla Lucchese, lo evidenziano le 32 presenze collezionate fin qui tra campionato e Coppa Italia, quasi tutte dal 1'. A dimostrazione di quanta fiducia ci sia dietro il suo profilo.

Non possiamo che fare i complimenti a Cangianiello, con l'augurio che questo gol possa essere soltanto il primo di una lunghissima serie.