Ascoli, rinforzo in difesa: ecco Celia dalla Spal

Dopo la prima parte di stagione in C, il difensore classe '99 ha deciso di accettare la proposta del club bianconero e contribuire alla salvezza della squadra.
11.01.2024 16:00 di Stefano Rossoni   vedi letture
©️Instagram/ascolicalcio1898fc
©️Instagram/ascolicalcio1898fc

Raffaele Celia ritorna a giocare in Serie B. Il difensore nativo di Catanzaro ha trovato l'accordo con l'Ascoli e andrà a rinforzare già in questi giorni la rosa di Fabrizio Castori, con l'obiettivo di contribuire alla salvezza della squadra a fine stagione. 

Un acquisto importante per i bianconeri, soprattutto per le soluzioni tattiche che può offrire. Nella sua carriera è stato spesso schierato da terzino sinistro, ma considerate le ottime qualità fisiche di cui dispone, può svolgere benissimo anche il ruolo di esterno a tutta fascia. Lo sappiamo bene noi de La Giovane Italia, che lo seguiamo fin dalle sue prime partite con la maglia del Sassuolo, club con il quale si è distinto con ottime prestazioni sia nella categoria Under 17 (prima con Pensalfini, poi con Neri) che successivamente in Primavera, dove conquista il Torneo di Viareggio nel marzo 2017. Nel suo periodo in Emilia, Celia è stato inoltre protagonista delle pagine del nostro Almanacco in ben 3 edizioni: 2014, 2015 e 2018. I presupposti per definirlo un ex LGI, dunque, ci sono tutti.

Dopo le esperienze a Cuneo, Alessandria e infine, l'ultima, a Ferrara, il ragazzo è ora pronto ad affrontare un'altra tappa importante della sua carriera. Convinti che, continuando a lavorare e credere nelle proprie capacità, potrà togliersi davvero tante soddisfazioni nei prossimi anni.