La cavalcata della Fiorentina non si arresta: è semifinale!

Superata la Lazio nella gara di ritorno, ora c'è solamente il Parma a separare la Viola dall'ultimo atto del campionato.
09.06.2023 13:15 di Laerte Centini   vedi letture
La cavalcata della Fiorentina non si arresta: è semifinale!
© foto di © foto di Giacomo Morini

La Fiorentina Under 16 è approdata alle semifinali play-off, dove affronterà in una doppia sfida il Parma.

Il percorso della Viola non è stato in discesa come ci si poteva immaginare, dopo una regular season terminata con un primo posto mai in discussione (+11 sulla prima inseguitrice, l’Empoli), il miglior attacco e la miglior difesa del girone. La squadra toscana ha superato con fatica Napoli e Lazio, due formazioni che le hanno dato filo da torcere. Negli ottavi di finale contro i campani, la Fiorentina dopo aver vinto l’andata 3-2 è uscita sconfitta nel ritorno, ma è riuscita comunque a passare il turno in virtù del miglior piazzamento nel campionato.

Nei successivi quarti di finale, anche la Lazio si è rivelato un avversario particolarmente ostico. Dopo il 2-2 dell’andata, i toscani hanno superato in casa i biancocelesti con un 2-1 e più di qualche brivido, tra cui un rigore fallito dai laziali in apertura di match, che avrebbe complicato ulteriormente i piani ai ragazzi di mister Capparella.

La chiave del percorso viola sarà quindi quella di ritornare a dimostrare quella consapevolezza con cui questa squadra si è distinta in regular season. Vero anche che, più ci si avvicina alla finale, e più le avversarie saranno determinate. Il Parma di mister Valenti ha avuto la meglio sul Benevento negli ottavi e sulla temibile Atalanta nei quarti, presentandosi dunque in ottime condizioni in vista di questa sfida. La Fiorentina, invece, dovrà recuperare un calciatore decisivo come Stefano Maiorana, a riposo per qualche acciacco fisico nell’ultima gara contro la Lazio.

Sarà comunque una sfida di alto livello, uno spettacolo che potrà interessare tutti gli appassionati del calcio giovanile in Italia.