Modena, che show: il 5-2 contro il Napoli porta la firma di Diarra e Zagari

Prestazione da urlo per la squadra allenata da Michele Troiano, che sale a quota 17 punti nel girone A.
27.02.2024 15:00 di Stefano Rossoni   vedi letture
Facebook: REAL BAGNARA
Facebook: REAL BAGNARA

Il Modena torna finalmente alla vittoria e lo fa con una super prestazione a Napoli. Il 5-2 rifilato ai partenopei è l'ennesima dimostrazione di una squadra ben attrezzata, di ottima prospettiva e che, senza dubbio, ha raccolto meno del previsto durante l'anno. I 17 punti conquistati fin qui in campionato raccontano molto poco del potenziale di tale gruppo, che può vantare la presenza di diversi profili interessanti quali Gualtieri, Berziga e Diarra, grande protagonista del match con una doppietta.

Autore di altri due gol nell'ultima gara anche Ruben Zagari, giovane calciatore arrivato nella scorsa estate dopo l'esperienza alla Reggina. Il classico "difensore goleador", come si può intuire dalla doppietta appena realizzata o anche dai suoi numeri nel campionato Under 16, dove va a segno in più di una semplice partita. Nonostante le ottime doti nel colpo di testa, risulta molto attento nella marcatura dell'uomo ed è bravo a intuire, prima di tutti, qualsiasi situazione di gioco, tentando talvolta l'anticipo sull'avversario. Per caratteristiche, può ricordare un difensore come Rugani: concentrato e lucido nei 90 minuti e spesso pericoloso sui calci piazzati, proprio come dimostrato dal centrale bianconero qualche giorno fa contro il Frosinone. 

Era uno dei leader della Reggina di Matias Veron: ora proverà a diventarlo anche in questa nuova avventura al Modena.