Del Sole incontra il passato: stasera gli ottavi con il "suo" Pescara

Dopo aver contribuito all'ultima vittoria in campionato con il Foggia, l'attaccante del Latina si prepara alla delicata sfida di Coppa Italia.
28.11.2023 13:30 di Stefano Rossoni   vedi letture
©️Instagram/latinacalcio1932off
©️Instagram/latinacalcio1932off

Dopo la pesante sconfitta contro il Picerno, che aveva destato più di qualche semplice preoccupazione, il Latina torna a vincere in campionato e lo fa a Foggia, in uno stadio dove nessuno (in questa stagione) era riuscito a conquistare i tre punti. Obiettivo centrato, dunque, per gli uomini di Daniele Di Donato, passati prima in vantaggio con Del Sole e poi bravi a chiudere il match con la rete, nel finale, di Mastroianni

Ferdinando Del Sole firma così il suo quarto gol di questo avvio di stagione, il secondo nelle ultime tre giornate. Un momento positivo per l'ex LGI, protagonista di numerose edizioni del nostro Almanacco: le sue presenze vanno, addirittura, dal 2013 al 2017. Un talento che abbiamo iniziato a seguire, e soprattutto apprezzare, fin dai suoi primi passi nel settore giovanile del Pescara, dove riuscì a mettersi in mostra a suon di gol e ottime prestazioni, emergendo come uno dei migliori profili in circolazione. A 18 anni debutta con la Prima Squadra in Coppa Italia, nella gara vinta contro il Frosinone, mentre la settimana successiva viene convocato per la prima volta in Serie A, in occasione dell'esordio in campionato con il Napoli. Un'altra panchina nella massima categoria può vantarla anche con la maglia della Juventus: ci riferiamo a quel 7-0 contro il Sassuolo, stagione 2017/2018, celebre per la strepitosa tripletta realizzata da Higuain. 

Più di 100 presenze nei campionati professionistici italiani, tra cui le attuali 15 collezionate con la nuova maglia del Latina, a cui si è "aggregato", seppur in prestito, nella scorsa finestra di mercato. E stasera potrebbe arrivare la sedicesima apparizione, considerata la gara in programma contro il suo Pescara, valida per gli ottavi di finale della Coppa Italia Serie C. Dopo i 100 minuti (circa) disputati nelle prime due gare con Casertana e Giugliano, Del Sole si prepara a dare, come al solito, il suo prezioso contributo. Immaginando, chissà, il più classico dei gol dell'ex...