La vittoria nel derby è ormai il passato. Ora il Sassuolo vuole risalire la classifica

La squadra di mister Pedone scenderà in campo contro l'Atalanta per provare ad "allungare" la striscia positiva di risultati.
20.10.2023 13:00 di Riccardo Petullà   vedi letture
La vittoria nel derby è ormai il passato. Ora il Sassuolo vuole risalire la classifica

Nel derby emiliano contro il Bologna, il Sassuolo conquista la prima vittoria nei minuti di recupero con una gran gol di Negri, che a tu per tu con il portiere avversario rimane lucido e non sbaglia, siglando il "gol vittoria".

Dopo i 3 punti conquistati, e aver smosso di conseguenza la classifica, i ragazzi di mister Pedone non hanno alcuna intenzione di fermarsi. L'occasione per scalare altre posizioni è tra le mura amiche, nella gara contro l'Atalanta, squadra che si trova attualmente a 6 punti. In caso di un successo da parte dei neroverdi, dunque, le due squadre si ritroverebbero così a pari punti. Un'occasione da sfruttare assolutamente.

Il Sassuolo farà sicuramente affidamento ai propri punti fermi, come il numero 9 Vlad-Steven Danciutiu, che si è sbloccato su calcio d'angolo proprio nell'ultimo turno di campionato. Un altro giocatore su cui mister Pedone e tutta la squadra conta parecchio è il capitano, Giacomo Seminari, prezioso nel suo apporto sia in fase difensiva che offensiva, arrivando sempre su ogni pallone e non mollando... veramente mai.

Dopo la prima vittoria stagionale, per di più in un derby, la squadra neroverde sarà sicuramente galvanizzata e spera di poter continuare in questa direzione, evitando battute d'arresto che possano "rallentare" la propria risalita in classifica.